Criteri di valutazione di esperto in omeopatia e agopuntura

Criteri di Valutazione degli Esperti in MNC

Registro Nazionale degli Omeopati Accreditati


OMEOPATIA VETERINARIA

AMBITO PROFESSIONALE

  • Possono praticare l’Omeopatia Veterinaria (OV) in ambito libero – professionale, nelle strutture pubbliche veterinarie, nelle strutture universitarie i medici veterinari in possesso dei seguenti requisiti:

1 – iscrizione all’albo professionale presso uno degli Ordini Provinciali;
2 – certificazione attestante la partecipazione ad un percorso di formazione in Omeopatia .

AMBITO FORMATIVO

La preparazione in Omeopatia Veterinaria deve garantire un monte ore di minimo di 500 ore complessive tra insegnamento frontale, pratica clinica ed eventi formativi certificati così distribuiti:

  • Corso formativo in omeopatia di almeno 360 ore, esame finale e certificazione. Verrà predisposto un documento dettagliato relativo ai contenuti minimi indispensabili del piano di studi, ed al curriculum della Scuola o Istituzione che svolge l’attività didattica
  • 140 ore di eventi formativi e pratica clinica così suddivise:

o        Partecipazione a congressi e seminari di OV: 8 ore per giornata, per un massimo di 40 ore;

o        Partecipazione ad incontri di Gruppi di Studio di OV per un massimo di 40 ore;

o        Pratica Clinica dimostrabile mediante certificazione ed equiparabile ad almeno 30 ore: la pratica clinica può essere svolta presso una struttura sanitaria ove vi sia la supervisione di un esperto certificante, o autonomamente con presentazione di cartelle cliniche complete di follow up; ogni cartella clinica viene equiparata a due ore di pratica certificata

o        Pubblicazioni, Provings e Studi Clinici  specifici di OV equiparabili ad almeno 30 ore.

Criteri di Valutazione degli Esperti in MNC

AGOPUNTURA VETERINARIA

AMBITO PROFESSIONALE

  • Possono praticare l’Agopuntura Veterinaria (AV) in ambito libero – professionale, nelle strutture pubbliche veterinarie, nelle strutture universitarie i medici veterinari in possesso dei seguenti requisiti:

1 – iscrizione all’albo professionale presso uno degli Ordini Provinciali;
2 – certificazione attestante la partecipazione ad un corso di formazione
specialistica in Agopuntura Veterinaria.

AMBITO FORMATIVO

Un corso di formazione specialistica in Agopuntura Veterinaria deve soddisfare i seguenti requisiti:

  • Durata triennale del corso;
  • Monte ore minimo triennale: 510 ore di lezioni teorico – pratiche;
  • In specifico:
    90 ore di lezioni teoriche per anno di corso,
    50 ore di esercitazioni pratiche per anno di corso,

30 ore di attività clinica per anno di corso con la supervisione di un esperto di Agopuntura Veterinaria.

  • Esercitazioni pratiche effettuate sulla specie animale di diretto interesse professionale: Piccoli Animali (cane, gatto); Animali da Reddito (bovini, caprini, ovini, suini); Equini (cavalli, asini, muli); Volatili (da cortile e da affezione); Esotici; Selvatici.
  • Esami teorico – pratici annuali di cui siano disponibili i relativi verbali.
  • Tesi di fine corso (di natura teorica o pratico – sperimentale).

Lascia un commento

Archiviato in Articoli recenti

I commenti sono chiusi.