Fattoria Lydia – Riparbella PISA Allevamento Etico

Il nostro allevamento biologico di ovini e suini rispetta rigorosamente i seguenti principi etici:

TRASPARENZA: avete diritto di venire a visitarci per vedere come produciamo il cibo che comprate.

EQUITA’: la nostra produzione non impone “costi” agli altri, il nostro allevamento rispetta la sostenibilità del ciclo naturale, non produciamo rifiuti ne inquiniamo la falda o i terreni e l’acqua altrui… il prezzo maggiore di un prodotto biologico deriva dal fatto che il prezzo non scarica su altri i costi dell’inquinamento…

UMANITA’: non infliggiamo sofferenze agli animali per ragioni di secondaria importanza, i nostri animali hanno un ciclo di vita “naturale”, nascono e crescono liberi con i loro genitori, si nutrono secondo le loro abitudini e si riproducono secondo il loro ciclo.

La nostra fattoria biologica si richiama a tutti i principi dell’agricoltura tradizionale tra cui la biodiversità e l’utilizzo di semi locali misti sullo stesso appezzamento, semi locali che in seguito ad una plurisecolare processo di adattamento si sono talmente abituate alla convivenza che nessuno sottrae sostanze nutritive all’altra, l’utilizzo di questi miscugli sebbene non idonei alla vendita sono perfetti per il bestiame locale sia per quanto riguarda la resa per ettaro che la qualità nutrizionale, il tutto senza necessità di derivati chimici quali diserbi, concimi e anticrittogamici, è qui che noi ci consideriamo un agricoltura normale che non ha bisogno di pillole magiche per poter essere ma perchè in armonia con la natura che ci circonda.

Tutto il nostro allevamento impostato sull’autosufficienza, rigettiamo il principio della massimizzazione della produzione per poter vendere sempre di più ed ottenere così splendidi bilanci annuali con ricavi di anno in anno maggiori; noi crediamo nella necessità di utilizzare il terreno nei limiti della sua capacità di auto-rigenerarsi, certo alcune tecniche agronomiche aiutano il terreno (rotazioni e concimazioni con letame, etc…) e queste derivano dall’applicazione della mente umana nella ricerca del miglioramento ma non puntano alla massimizzazione del profitto nel breve periodo bensì alla conservazione di quella risorsa limitata che è il terreno stesso.

ovini pecore zerasche zeri

Con la prevenzione e cura attenta del benessere dei nostri animali riusciamo a seguire i nostri animali con l’omeopatia, soprattutto nel controllo delle verminosi e delle mastiti, situazioni tipiche negli Ovini.

Gli agnelli e i suinetti nascono liberi con le loro mamme e vengono da esse allevati con il solo latte materno almeno per tre mesi, solo allora quando ormai hanno iniziato a mangiare la stessa alimentazione della mamma vengono svezzati definitivamente, questo fa si che l’accrescimento sia inferiore rispetto agli allevamenti intensivi ma ci permette di avere animali più sani e robusti e adatti alla vita brada.


Lascia un commento

Archiviato in Allevamento Bio

I commenti sono chiusi.